La Rete CSL (Coordinamento per lo Sviluppo Locale) nasce grazie al bando di idee 2009 "Le reti della solidarietà" promosso dal CSV di Napoli.

La Rete è nata dalla necessità di favorire il dialogo, il confronto e promuovere il territorio partendo dai bisogni rilevati, dalle esperienze avute e dalle attività messe in campo dalle organizzazioni no-profit che aderiscono.

Dal 2017 le associazioni di volontariato che formano stabilmente l'associazione di secondo livello CSL sono: Cantiere Giovani, Nuova Solidarietà, Vigili di Protezione Civile, Dal Basso, Autismo Vivo, Centro Astalli Sud, Centro Animazione Missionaria, Istituto di Studi Atellani.

L'associazione di secondo livello accoglie diverse associazioni e organizzazioni non profit che aderiscono ad una rete più ampia di supporto e condivisione degli obiettivi.
I loghi dei membri della Rete CSL